© Eredi Chiarini

4 libri per l’uomo che ama essere impeccabile

Scopri la nostra lista di libri del cuore, guide preziose dedicate alla moda maschile, con spunti e regole per essere sempre eleganti e non sbagliare di fronte ai tanto temuti dilemmi da guardaroba.

L’eleganza è spesso innata, ma nessuna paura, ci sono degli alleati che possono rivelarsi fondamentali per chiarire le idee sulle regole del ben vestire o semplicemente aiutarci a liberare la nostra creatività e trovare lo stile che meglio si adatta a noi.

I libri interessanti sull’eleganza maschile sono tantissimi e fare una selezione è stato davvero difficile, ma ecco la nostra personale lista di titoli imperdibili:

1. Maschi, Usi e Costumi di Thomas Fink Edito da Bompiani

“Questo libro è un vademecum di usi, costumi e passatempi del maschio di oggi.”
Undici capitoli nei quali si parla di moda (ad esempio: i capi da avere imprescindibilmente nel proprio guardaroba, come stabilire la lunghezza perfetta dei pantaloni, come annodare un papillon, ecc.) ma anche e soprattutto di stile di vita e consuetudini non dette (come preparare un cocktail, scegliere il pennello da barba, fare un nodo da barca, scegliere il proprio testimone di nozze e molto altro).

Consigliato se: ti consideri un gentleman vecchia scuola o sei semplicemente curioso di scoprire tutte quelle abitudini e rituali che secondo l’autore definiscono la vita di un’uomo.

2. L’uomo. Guida allo stile di Bernhard Roetzel Edito da L’ Ippocampo

Il titolo non delude. Il libro è davvero una guida preziosa, un condensato di informazioni fondamentali e generali per vestirsi secondo i canoni dell’eleganza timeless.
L’autore ci guida nei meandri dei temi più disparati, dallo scegliere il tessuto per l’abito su misura, alla scelta del guardaroba da lavoro, passando per la lista di tutte le tipologie di scarpe possibili immaginabili. Apprezzatissimo anche il glossario finale, per chiarire anche i dubbi più insidiosi.

Consigliato se: sei un vero amante dei contenuti how to, di cui il libro è ricchissimo (si passa dal come smacchiare una camicia a come realizzare una scarpa su misura!).

3. Filo-sofia dell’abito. La maestria artigianale per filo e per segno di Sebastiano Di Rienzo Edito da De Luca Editori d’Arte

Per filo e per segno, così l’autore, forte di oltre 40 anni di studio e lavoro, affronta il mastodontico tema dell’abito maschile su misura.
Filo-sofia dell’abito è un libro completo e puntuale suddiviso in due parti, la prima dedicata a raccontare ed elogiare la sartoria italiana, i sarti passati e presenti, il ben vestire e alla definizione di eleganza, intesa come raffinatezza, gusto e misurato equilibrio, la seconda più tecnica, un manuale con cartamodelli sulla tecnica del taglio e della modellistica dell’abito maschile con un approfondimento finale dedicato agli accessori che contribuiscono a rendere ancor più prezioso un abito fatto su misura dal sarto.

Consigliato se: pensi che l’abito sia ancora un capo maschile essenziale e amanti le cose fatte dalla mano artigiana.

4. 85 modi di annodare la cravatta di Thomas Fink, Yong Mao edito Bompiani

In quanti modi è possibile annodare una cravatta?
In questo libro eleganza e scienza vanno di pari passo e ci aiutano ad esplorare tutte le possibili combinazioni di pieghe e intrecci possibili. E se nel 1900 era solo uno; negli anni trenta due (grazie a Edoardo, Principe di Galles); nel 1989 (dopo 150 anni dall’invenzione della cravatta) quattro; oggi, secondo gli autori (con teoria matematica alla mano) possiamo liberare la nostra creatività, annodando la cravatta in ben ottantacinque modi differenti. Provare per credere!

Consigliato se: come noi hai una passione autentica per la cravatta e la consideri un elemento essenziale di ogni outfit.

marco_boni4 libri per l’uomo che ama essere impeccabile

LEAVE YOUR COMMENT