Cosa mettere nella valigia per le vacanze estive

man sunglass and tie

Quattro sono le cose essenziali da portare con voi per le vostre vacanze estive. Ciascuna di queste servirà per un preciso scopo. Qualunque sia la vostra meta – mare, città e campagna – vi serviranno per godere al meglio il vostro tempo, rilassandovi dopo le fatiche della stagione invernale.

4 capi da portare con voi per essere eleganti ovunque andiate

Che sia per un breve weekend di piacere o per una lunga vacanza estiva, fare la valigia in modo intelligente è sempre un ottimo modo per godersi appieno il soggiorno e concentrarsi sul proprio benessere. In questo post blog non vi daremo suggerimenti tecnici sull’arte del packaging – ne avevamo già parlato in passato. Vi elencheremo, invece, una serie di capi e accessori che ogni gentleman moderno dovrebbe avere nella sua valigia, ovunque sia diretto.

#1 Abito su misura: lino, cotone  o fresco lana per essere eleganti d’estate

man cotton suit L’estate non è nemica dello stile maschile, richiede solo una maggior conoscenza delle sue regole base. Per questo, vi consigliamo di non rinunciare mai a mettere in valigia un bell’abito su misura, qualunque siano i vostri programmi vacanzieri. Che sia di lino, cotone o fresco di lana un completo sartoriale vi regalerà il fascino di un dandy contemporaneo, facendo restare impresso il vostro ricordo nelle persone che incontrerete.

Dei vantaggi collegati a portare il lino nei mesi caldi vi avevamo già parlato. Qui torniamo a dirvi che un vestito di questo tessuto è ideale per un aperitivo sul mare o sul rooftop bar dell’albergo della città in cui vi trovate.

Una valida alternativa, però, potrebbe essere un completo di cotone, una stoffa resistente e fresca. Manterrà meglio la forma rispetto ad uno di lino e potrete sfruttarlo sia in occasioni formali che casual. Che ne pensate di uno a righe sottili bianche e azzurre per una cena sul mare, come quello che abbiamo fotografato?

Se lino e cotone non vi convincono, e prediligete un tessuto più classico, l’ultima opzione potrebbe essere un abito in fresco lana, un tessuto naturale molto leggero (230-255 g), più leggero e traspirante del cotone, resistente alle pieghe.

Non basatevi, però, esclusivamente su questo ultimo elemento per scegliere cosa mettere in valigia. Vi ricordate che Ludovico Marabotto ha inventato un portabiti speciale, per tenere sempre in piega i vostri abiti durante viaggi e trasferte?

#2 Costume da bagno: come rilassarsi e attirare l’attenzione con l’auto-ironia

Un costume può essere utile per rilassarsi nella spa di qualche albergo di montagna o di città, oltre che sulla spiaggia. Impossibile dunque non metterlo in valigia. Ma come sceglierlo in modo tale che vi valorizzi? Lo storico dilemma è tra il modello a pantaloncino e quello slip.

A livello generale è risaputo come il boxer sia la scelta più semplice, ma anche quella giusta, capace di adattarsi a diverse tipologie di uomini. Baserete la vostra decisione di acquisto e/o selezione, valutandone la lunghezza rispetto alla vostra corporatura.

Se siete alti e slanciati potrete preferire modelli lunghi sino al ginocchio e un po’ più larghi (se avete gambe particolarmente magre ci raccomandiamo di fare attenzione alla larghezza e prediligere tinte non eccessivamente scure per evitare l’”effetto gressino”). Se, al contrario, siete alti meno della media e non molto slanciati vi sentiamo di consigliarvi un modello corto, ma non eccessivamente attillato.

Lo slip, invece, resta il capo indicato per chi nuota e vanta un fisico slanciato e definito. Non solo: i fan dell’abbronzatura e gli uomini sotto al metro e settanta normo-peso dovrebbero prediligerlo. I primi si assicurerebbero una tintarella più omogenea, i secondi maggiore slancio alla loro figura.

fun swimsuit for man

Riguardo alle fantasie da scegliere, sentitevi liberi anche di osare. Regalatevi lo spazio di questo capo per essere leggeri come la stagione che state vivendo e – perché no – per prendervi un po’ in giro. L’auto-ironia è una delle più potenti frecce al vostro arco!

I modelli che abbiamo in negozio di MC2 Saint Barth parlano a uomini desiderosi di svelare qualcosa di loro  inaspettato. Vedremo sulle spiagge eterni bambini, appassionati di arte, di animali, lavoratori instancabili e ambiziosi … Se osare non è la vostra filosofia, però, i modelli tinta unita e quelli a righe saranno il grade classico da rispolverare.

#3 Occhiali da sole: come indossare il fascino e proteggere i vostri occhi

 man sunglasses made in italyCome ben sapete il nostro lavoro non è quello dell’ottico – tantomeno possiamo dire di essere degli oculisti! Tuttavia, se avete in programma di passare molto tempo al sole, probabilmente dovreste proteggere i vostri occhi.

Gli occhiali da sole saranno uno di quegli accessori da non dimenticare assolutamente. Indispensabili alleati tanto in cima ad una montagna in Val Gardena, quanto al mare sulla spiaggia della Versilia o in città, in una normale giornata lavorativa. Quali scegliere? Anche se noi preferiamo i modelli classici di Antica Occhialeria che potete vedere nell’immagine a fianco, la scelta dipenderà dal vostro gusto e dalle vostre esigenze di stile.

L’importante sarà optare per un paio con lenti con protezione UV.

#4 Cappello: ripararsi dal sole e guadagnare una allure da attore

Ecco arrivati all’ultimo elemento indispensabile da mettere nella valigia estiva. A chi non piace il sole? Sopportarlo per ore e ore, però, può diventare fastidioso. Un cappello sarà un indispensabile alleato tanto per lo stile, quanto per la funzione che andrà a svolgere. Quale cappello scegliere? Beh i cappelli classici panama sono assolutamente i nostri preferiti ma, per look sportivi, anche quelli con la tesa, dal sapore americano, sono perfetti.

Non vi resta che partire. E qualora vi accorgeste che qualcosa nel vostro armadio manca, passate in negozio.