Come indossare le scarpe maschili Oxford

scarpa Oxford uomo pelle nera||calzature uomo nere oxford|scarpe uomo nere oxford|brogue uomo pelle marrone|||Scarpe Oxford e scarpe Brouge|Scarpe uomo Derby e Oxfors|Scarpe Oxford marroni in suede|Scarpe Oxford Black Tie|

Sappiamo tutti che la scelta di una scarpa di bassa qualità o non in linea con lo stile di abbigliamento può rovinare anche il migliore degli outfit. E’ per questo che già anni fa avevamo preparato per voi una breve guida dove vi illustravamo i principali modelli di calzature eleganti maschili, indicandovi anche le differenze tra un tipo e l’altro.

Se ve la siete persa vi consigliamo caldamente di rileggerla!

Oggi, però, vogliamo aiutarvi a capire come indossare le Oxford, le scarpe eleganti da uomo per antonomasia. Un complemento dell’abbigliamento maschile che ogni gentlemen dovrebbe possedere, indipendentemente dalle tendenze di stagione (che per questa Spring-Summer 2019 vi abbiamo raccontato qui) e dal suo stile. Combinano, infatti, charme e versatilità.

Ecco tutto quello che c’è da sapere sulle calzature maschili Oxford, dette anche Balmorals.

Come riconoscere una scarpa Oxford

Ve lo avevamo già detto, ma preferiamo ripeterlo. Potete riconoscere e distinguere le scarpe Oxford dalle Derby guardando l’allacciatura:

nella prime è chiusa, poiché la mascherina è cucita al di sopra della linguetta. Nella seconde, invece, è aperta, dal momento che i gambetti sono apposti sopra la mascherina.

Scarpe uomo Derby e Oxfors
Scarpe uomo Derby vs Scarpe Oxford

Pertanto, mentre indossando le prime il protagonista saranno le calzature, con le seconde anche la calza – ben più visibile – conquisterà il palcoscenico.

Le calzature Oxford sono diverse dalle Brogue?

Le scarpe maschili Oxford possono anche essere Brogue. Questo perché con questo termine si indica una calzatura con una decorazione fatta da piccole perforazioni. Pertanto, anche le Balmorals – tali in virtù di un’allacciatura chiusa, come abbiamo detto poco fa – potrebbero anche avere questo ulteriore elemento a caratterizzarle.

Perché allora sono in tanti a cadere in errore? Chi pensa che Oxford e Brouge si escludano reciprocamente, pur sbagliando, è sicuramente tratto in inganno dal DNA delle prime. Queste, infatti, nascono con un aspetto levigato, una silhouette sottile e un aspetto lucente. Non è dunque così strano pensare che l’elemento decorativo identificativo delle Brogue ne alteri la linearità.

Potremmo dire che le calzature Oxford Brogue sono una variazione sul tema Oxford, ideata per look più dandy o comunque meno aderenti agli schemi della tradizione.

Ben comprenderete, quindi, perché i puristi, attenendosi alla regola ‘più semplice, più elegante’, sconsiglierebbero di indossare questo tipo di calzature con abiti eleganti durante occasioni sociali.

La scarpa Oxford è solo nera?

La calzature Oxford nere sono le più eleganti, tuttavia, vengono prodotte anche in altri colori, come il marrone. Questo tono non ne diminuisce il fascino, ma spinge verso un loro uso in occasioni diurne (specie in presenza di sfumature chiare). Balmorals marroni, ad esempio, possono essere abbinate ad un abito grigio o marrone scuro durante un pranzo domenicale.

Scarpe Oxford marroni in suede

In presenza di dress code White Tie, Black Tie e Black Tie Optional, però, è obbligatorio indossarle di colore nero, come vi avevamo già raccontato in un precedente articolo.

Noi le consigliamo in questo tono anche in vista di importanti incontri d’affari. Siamo infatti convinti che nessun uomo dovrebbe stare senza un paio di Oxford nere nel suo guardaroba. Sono probabilmente le scarpe più versatili da possedere e possono essere abbinate a quasi tutti i colori per un look elegante e formale.

Quando si indossano le Oxford?

Scarpe Oxford Black Tie

La versatilità delle calzature maschili Oxford consente di portarle sia in contesti formali che casual. Molto, infatti, dipenderà dal colore scelto e dall’abbinamento con altri capi.

Occasioni formali – Grazie al loro aspetto lucido, le scarpe Oxford sono perfette per eventi e situazioni formali in cui obbligatoriamente è richiesto un abbigliamento dal sapore sartoriale. Per un look seriamente sofisticato, assicuratevi di sceglierne un paio di vernice nera. In alternativa, lucidate alla perfezione il paio in pelle nera. Inoltre, tenete a mente la larghezza della scarpa. Come regola generale i modelli con piante più affusolate appaiono più eleganti di quelle larghe.

Occasioni casual – Potete utilizzare le scarpe maschili Oxford per una varietà di eventi informali, come pranzi, feste e altro ancora. In questo caso, fate attenzione al tipo di pantalone scelto. Essendo calzature formali, per ricalcare lo spirito casual del contesto, orientatevi verso modelli più informali. Pensiamo ad esempio ai pantaloni chino o a jeans raw denim e dry denim.

 

Quali sono gli outfit consigliati per indossare scarpe Oxford?

Outfit business attire con scarpa Oxford
Abito sartoriale blu scuro con scarpe Oxford in pelle nera – Look business attire uomo #SS19

A parte tutti i dress code menzionati poco sopra in cui la scarpa Oxford è obbligatoria, gli abbinamenti ideali sono con pantaloni capaci di richiamarne l’eleganza, come i pantaloni sartoriali, o di smorzarla in modo intelligente, come i pantaloni chino. Anche i jeans possono essere portati con queste calzature, ma con le dovute cautele.

Con abiti sartoriali – Grazie alla loro estetica elegante e sofisticata, le scarpe Oxford sono il partner perfetto per abiti formali. Bene quindi abbinarle con pantaloni dai tagli sartoriali. Per sceglierne il colore e orientarvi tra i molti modelli proposti, domandatevi dove siete diretti e in che momento della giornata si svolge l’evento. Un paio di Oxford Brogue marroni potranno sì essere indossate sotto vestiti made to measure, ma non per una cena di Gala nel rooftop di un albergo!

Con pantaloni chino – Per un look casual elegante e alla moda, l’abbinamento scarpe Oxford e pantaloni chino è una scelta fantastica. Valutate che i toni dell’uno e dell’altro si accordino. Per esempio, i pantaloni chino in blu marino, marrone o sabbia possono facilmente adattarsi ad Oxford marroni.

Con i jeans – Sebbene le Oxford siano scarpe eleganti, possono essere portate anche con un paio di jeans a due condizioni. Uno: il denim dei jeans deve essere molto scuro e risultare compatto, non sfumato da particolari lavaggi. Anche il modello deve essere ‘asciutto’. Due: sopra i jeans indossate una camicia e una giacca. Non sbaglierete.


Se siete arrivati a leggere fino a qui ci auguriamo di aver soddisfatto tutte le vostre domande. In caso contrario fateci sapere se c’è qualche aspetto che volete approfondire, scrivendoci a store@eredichiarini.it oppure commentando questo nostro articolo.