Field Jacket estiva Fay e Herno

Field Jacket from Fay and Herno © Eredi Chiarini

Cambio Guardaroba: la Field jacket estiva

Ispirata nei minimi dettagli alla versione originale o contemporanea reinterpretazione nello stile e nei colori: la field jacket estiva è un capospalla versatile e intramontabile. Ecco due modelli sui quali investire.

Come per la maggior parte dei capispalla anche per la Field Jacket l’origine del capo è da ricercare nella storia del costume militare. Sbirciando negli archivi della moda militare se ne trovano diversi modelli. Le varianti più famose sono la Field Jacket M41 e soprattutto la Field Jacket M65, giacca in cotone quattro tasche – due sui fianchi e due sul petto, per avere sempre le munizioni a portata di mano – introdotta nel 1965 dall’esercito americano durante la guerra del Vietnam, in sostituzione della meno performante giacca M51.

Utilizzata in contesti estremi la field jacket doveva essere essenzialmente: pratica, resistente all’acqua e al vento.

Dettaglio Field Jacket estiva Herno

Dettaglio Field Jacket estiva Herno © Eredi Chiarini

Sono proprio queste caratteristiche che hanno fatto sì che nel corso degli anni la Field Jacket entrasse di diritto anche nel guardaroba civile maschile.

Le moderne Field Jacket maschili variano per stile, materiali e performance tecniche ma per essere definite tali devono mantenere alcuni dei tratti distintivi del capo, che si possono così sintetizzare:

  • 4 ampie tasche frontali
  • colletto morbido, che si può abbottonare e che contiene il cappuccio
  • allacciatura con zip e bottoni a coprire la zip
  • polsini regolabili
  • lunghezza media che protegge ma non intralcia i movimenti
  • spalla morbida e corredata di mostrine
  • coulisse, ovvero cordino interno che permette di stringere il capo in vita

Al contrario delle originali, realizzate per essere utilizzate tutto l’anno grazie a pratiche fodere interne staccabili all’occorrenza, le attuali field jacket sono realizzate in materiali differenti che seguono il cambio di stagione: materiali tecnici per l’Inverno, cotone per la Primavera Estate.

Ecco i modelli di Field Jacket da scegliere per la Primavera Estate 2018:

Field Jacket Herno

Field Jacket estiva Herno

Field Jacket estiva Herno © Eredi Chiarini

Una field jacket verde militare, che nel colore e nello stile è davvero molto fedele alla versione originale.
Il modello è stato ripreso dagli archivi storici del brand: è il classico multitasche, fit regolabile grazie a coulisse regolabili in vita e sul fondo, cappuccio ripiegabile nel collo, chiusura con zip con doppio cursore e antivento con automatici nascosti, tasche a toppa con pattina e manica a soffietto per facilitare i movimenti delle braccia.

Field Jacket Fay

Dettaglio Field Jacket estiva Fay beige

Dettaglio Field Jacket estiva Fay beige © Eredi Chiarini

Più contemporanea la versione di Fay che propone la Field Jacket in beige e blue.
Del modello originale la giacca mantiene il concetto di multitasca, cappuccio interno, chiusura con zip e bottoni, mostrine e coulisse in vita. In aggiunta l’iconico gancio Fay in metallo all’altezza del collo.

marco_boniCambio Guardaroba: la Field jacket estiva