Iscriviti alla newsletter e ricevi il 10% di sconto online

Sartorio Napoli: la tradizione napoletana cuce l’innovazione

Sartorio Napoli: il connubio tra innovazione e tradizione

Sartorio Napoli, un nuovo brand nella nostra boutique di Via Porta Rossa a partire da questo Gennaio. Con l’arrivo di Pitti Uomo 2023, il Gentleman attento alla tradizione e sensibile all’innovazione, potrà scoprire “un nuovo modo di vestire”, una sfida lanciata e colta dalla famiglia Paone.

Scopriamo insieme i segreti di questo nuovo brand grazie all’intervista esclusiva a Sartorio Napoli…

Eredi Chiarini: come nasce l’idea di Sartorio Napoli? Ci racconti la storia di questo brand connubio di tradizione e innovazione.

Sartorio Napoli: il marchio “Sartorio”, il cui nome (muscolo del sarto) deriva dalla posizione a gamba accavallata tipica dei sarti, è di proprietà della famiglia Paone da molti anni. La voglia di proporre “un nuovo modo di vestire” per una società in continua evoluzione e sempre alla ricerca di “innovazione nella tradizione” indusse, qualche anno fa, la famiglia, a raccogliere la sfida ed a proporre nuove idee con radici profonde nella sartorialità napoletana, nel gusto per il bello e nella qualità. La bellezza produce bellezza. 

Eredi Chiarini: qual è la visione, la filosofia che guida lo spirito del brand?

Sartorio Napoli: la visione di una società che si evolve, di esigenze e gusti in continuo cambiamento, la ricerca di modernità e comodità all’interno di schemi tradizionali rivisiti in un’ottica futura con alla base sempre un rigoroso cordone ombelicale con il gusto e la massima qualità. Confezioniamo capi esclusivi con i materiali più pregiati e illimitata cura dei dettagli per una clientela sempre più globale. Siamo la storia di un napoletano nel mondo, rispondiamo alle esigenze di un uomo vincente.

Eredi Chiarini: se doveste raccontare lo stile inconfondibile Sartorio Napoli, in poche semplici righe, come lo descrivereste?

Sartorio Napoli: ogni giorno, in Italia e nel Mondo, portiamo avanti la perfezione sartoriale della memoria napoletana riletta in chiave aziendale, moderna e disinvolta. 

Eredi Chiarini: in che modo vengono ideati e sviluppati i capi Sartorio Napoli?

Sartorio Napoli: siamo la tradizione che cuce l’innovazione. Concentriamo i nostri studi sui modelli classici, per anticipare le tendenze del gusto e rifondare la scuola di dress code italiano. 

Eredi Chiarini: quali sono le caratteristiche dell’abito (giacca e pantalone) tradizionale napoletano?

Sartorio Napoli: leggerezza dei tessuti, morbidezza nelle cuciture (costruzione del capo) e Fit adeguato ai tempi.

Eredi Chiarini: quali sono le caratteristiche della collezione che vedremo presto nel nostro negozio?

Sartorio Napoli: la collezione intende soddisfare a tutto tondo le variegate richieste del cliente finale.
Dai classici blazer in tinta unita, passando dagli immancabili quadroni con doppio check fino ad arrivare alle ultime mescole di filati in una profondità di colori e con comodità adeguate ai tempi che viviamo. 

Eredi Chiarini: quale giacca, o abito, non potrebbe proprio mancare nell’armadio di un vero Gentleman?

Sartorio Napoli: come stilare una lista, una graduatoria per indicare cosa deve esserci in un armadio? Cosa più difficile non c’è.
La bellezza del nostro mondo è che, all’interno di schemi precostituiti, ognuno può “costruirsi” l’armadio come più gli piace e come più lo soddisfa. 

Eredi Chiarini: cosa significa per il brand partecipare a Pitti Uomo 2023?

Sartorio Napoli: Pitti è la storia, la quotidianità ed il futuro della moda in Italia … e quindi nel mondo. Esserci è un onore ed un privilegio. 

Eredi Chiarini: seguendo le ultime news e stando al passo con la tecnologia, le grandi firme nel mondo dell’abbigliamento si stanno già organizzando in funzione di una nuova realtà, quella del Metaverso. Qual è la vostra idea a riguardo?

Sartorio Napoli: pur consapevoli che il futuro del mondo viaggia forte in questa direzione, crediamo che non tutto possa essere riprodotto e reinventato in questa nuova realtà.
Il tatto, (la gioia e l’emozione di toccare un tessuto), la misura (il cucire un capo addosso al cliente) sono cose che mai potranno essere riprodotte con la stessa intensità e profondità nella nuova realtà del Metaverso.

Eredi Chiarini: verso quali progetti futuri si sta affacciando l’azienda?

Sartorio Napoli: il futuro ha enormi radici nel passato. Chi non conosce la propria storia ha già firmato il proprio certificato di morte , enunciavano gli antichi. Ebbene il nostro futuro sarà ancor più legato alla ricerca, all’innovazione ed alla sperimentazione. Contemporaneamente indirizzeremo i nostri sforzi per aumentare gli spazi produttivi e per creare e rafforzare retail e parterships con nuovi e vecchi clienti che ci rendano sempre più presenti, visibili e conosciuti sul mercato.

Sartorio Napoli lo trovi a Firenze da Eredi Chiarini.

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sui prodotti, le storie e le curiosità dei nostri brand. Inoltre riceverai le offerte speciali riservate solamente agli iscritti alla nostra newsletter!

Prenota il tuo appuntamento

Scegli il giorno che preferisci e vieni a trovarci nel nostro punto vendita a Firenze in Via Porta Rossa 33/r

Le ricordiamo che scegliendo 16.00 - 18.30 il suo style advisor sarà disponibile fino alle 19.30.