Scarpe senza calze? Provate i fantasmini

sneaker with ghost socks

Fantasmino, invisibili o “salva-piede”, comunque le chiamiate questo è il nome delle calze che, in questo periodo dell’anno, diventa nostro alleato in più di un’occasione. Ad esempio quando, invitati ad un cocktail, deciderete di indossare un mocassino sotto un magnifico abito su misura.

Riuscirete a risultare sofisticati ed eleganti, senza soffrire il caldo, regalando comfort al vostro piede. Oppure li potrete mettere sotto una scapa da barca, mentre vi accingerete a salpare, con un outfit casual, fatto da pantaloncini e camicia di lino.

Con le calze fantasmino sì allo stile

In estate si sa fa caldo e la scelta di cosa indossare diventa ancor più ragionata. Se la soluzione per contrastare  l’afa con l’abbigliamento può essere il lino, come vi abbiamo detto nel precedente post, quella per gli accessori quale può essere? A meno che non siate degli “avanguardisti” dello stile maschile e abbiate deciso di optare per i sandali, almeno una volta vi sarete chiesti: si possono indossare le scarpe maschili senza calzini?

La risposta è a sua volta una domanda. Perché dovreste indossarli senza, quando potete usare i fantasmini? Eviterete ai vostri piedi gonfiore, sudore e cattivi odori.

Alto Milano e Sozzi, brand specializzati in produzione di calze di grande qualità

Il solo valido motivo per cui potreste voler indossare le vostre calzature senza calze deriva probabilmente da cattive esperienze pregresse con quelle invisibili. Vi sarà sicuramente capitato di imbattervi in prodotti poco attraenti, ma soprattutto difettosi nella vestibilità. Avete presente quando, fatti pochi passi, ve li ritrovate piegati a metà sotto la pianta del piede? O quando il vostro tallone viene segnato, perché il calzino non resta in posizione?

Non tutti i “salva-piede” sono così. Alto Milano e Sozzi sono due brand italiani che abbiamo selezionato per il nostro negozio, famosi per una produzione di calze di alta qualità artigianale.

Realizzano una vasta gamma di prodotti, tra cui anche i fantasmini. Con questi potrete piacevolmente mostrare la caviglia, combinando la comodità all’eleganza.

Sia nelle versioni più accollate che in quelle scollate, ne riconoscerete il valore osservando qualche dettaglio. L’inserto di silicone in corrispondenza del tallone e il bordo antiscivolo, messi per evitare che la calza invisibile scivoli sotto il piede. Oppure per garantire la massima aderenza a quest’ultimo, il tallone cucito e l’elastico avvolgente

La punta rimagliata con cucitura piatta, per rendere la superficie interna del fantasmino liscia e morbida e proteggere così le dita dagli arrossamenti dovuti al loro sfregamento con la cucitura del fantasmino stesso.

Si possono indossare i fantasmi con le scarpe eleganti?

Una precisazione è, però, doverosa. Il suggerimento di indossare i “salva-piede” sotto le vostre scarpe chiuse in estate è, come sempre, vincolata al contesto in cui le porterete. Che sia implicito o esplicito, ogni gentleman dovrebbe saper individuare il codice di abbigliamento richiesto.

Pertanto potrete sperimentare l’abbinamento scarpa-calza invisibile e risultare contemporanei e leggermente audaci (o casual e disinvolti con look più smart casual), in ogni circostanza, tranne in contesti di lavoro e/o dove sia richiesto un abbigliamento formale. In queste situazioni dovrete comunque indossare le calze, ovviamente quelle lunghe.

Dubbi sui principali dress code? Rileggete la nostra guida

C’è poi un’altra valutazione da fare. Al di là della situazione d’uso – e anche in conseguenza della stessa – occorre valutare anche il tipo di calzature. Mocassini, monkstrap, sneaker (meglio se basse), scarpe da barca: questi sono i principali tipi con cui è appropriato indossare le calze invisibili d’estate. Ci sono certe scarpe che, invece, assolutamente non accettano compromessi. Se e quando deciderete di indossarne una elegante, come la Oxford di cui vi abbiamo parlato qualche blog post fa, ricordatevi che la calza deve rigorosamente essere lunga.

Qualora optiate per una scarpa allacciata, sempre elegante dal sapore più sportivo, come una derby brouge, per esempio, il nostro consiglio è comunque di resistere. In fondo lo stile ha le sue regole.

Rileggete la nostra guida facile e veloce sulle scarpe eleganti da uomo

 

Vi abbiamo incuriosito? Se siete arrivati fino a qui a leggere vi consigliamo di passare in negozio a vedere voi stessi le nostre calze invisibili di Alto Milano e Sozzi. Vi aspettiamo!