Lanificio Colombo per Eredi Chiarini

Un nuovo brand in esclusiva nel nostro negozio di Firenze

Questo 2022 parte con un’azienda in più nella famiglia Eredi Chiarini. Si tratta del leader mondiale nella produzione di tessuti in fibre nobili: Lanificio Colombo.

Lusso ed eccellenza rappresentano la più alta visione e filosofia perseguita da quest’azienda nata negli anni ’60 con l’omonimo imprenditore Luigi Colombo. 

Condividendo gli stessi codici etici e lo stesso amore per un’eleganza senza tempo, la caratteristica principale della collezione esclusiva Lanificio Colombo per Eredi Chiarini cela un velo di magia. Stiamo parlando di una collezione all-season, da indossare durante ciascuno dei periodi temporali in cui è suddiviso l’anno solare. Questo perché, non ci sono dettami da seguire: il cashmere rappresenta un argomento senza stagione.

La magia risiede nella leggerezza del capo che si può ottenere con titoli molto alti, tutto in cashmere o mescolato con altre fibre, come la seta per esempio. 

“Le occasioni d’uso di una maglia in cashmere anche d’estate sono  molte, basti pensare alle umide sere di Luglio” ci svela Mario Stefano Maran, “le cene all’aperto o al rientro in barca nel tardo pomeriggio, al calar del sole. I capi spalla realizzati in cashmere super leggero – come il nostro 4.0 – danno la sensazione di avere addosso una piuma” continua il direttore commerciale. 

Il cashmere rappresenta sempre una buona idea quando si è alla ricerca di un capo comodo da indossare senza rinunciare ad un’alta forma di eleganza e buon gusto.

Lanificio Colombo per Eredi Chiarini: dall’industria tessile a quella manifatturiera

Inizialmente nata come un’azienda tessile, oggi la quintessenza dei materiali e la più pregiata manifattura si fondono nella Luxury Collection firmata Lanificio Colombo per Eredi Chiarini. Alla nostra metodica domanda “Quali capi firmati Colombo non possono assolutamente mancare nel guardaroba di un vero gentleman?” Mario Stefano Maran suggerisce di guardare ai materiali anziché ai modelli, perché troppe volte vengono sottovalutati.

Raramente i modelli iconici del guardaroba maschile si trovano realizzati in materiali superlativi; il concetto della collezione Colombo è quello di dare ai capi iconici, rimodernati nelle forme e secondo le evoluzioni stilistiche del momento, la loro massima espressione. Per questo motivo, nella direzione della qualità e del lusso, le maglie Kid Cashmere e 12.8 micron Kid Wool, materiali ineguagliabili, con la giacca, la camicia e il gubbino nel tessuto Cashmere ultraleggero 4.0, sono un “must have” per ogni gentleman che si rispetti. 

Il mondo sostenibile del Lanificio Luigi Colombo

Se come sottolineato dall’inizio, ricerca, qualità e selettività rappresentano i pilastri fondanti di questa collaborazione con Lanificio Colombo. Vogliamo precisare un quarto valore che siamo fieri di condividere con questo brand di fama mondiale. Si tratta di uno dei concetti maggiormente discussi negli ultimi anni, la sostenibilità. Lanificio Colombo celebra l’eccellenza dei materiali, investendo continuamente nella tecnologia rispettando e tutelando l’ambiente.

Tra gli innumerevoli premi ottenuti da Lanificio Colombo, uno dei più importanti è senza dubbio la certificazione GOTSGlobal Organic Textile Standard – per la lavorazione del cashmere. Si tratta di un riconoscimento che è frutto di importanti e continui investimenti per la tutela dell’ambiente attraverso sistemi di lavorazione innovativi ed eco-sostenibili. La visione dell’azienda milanese ha come obiettivo la trasformazione delle fibre nobili in capi d’eccellenza garantendone la tracciabilità oltre ad assicurare un mondo green alle future generazioni.

Quali sono le principali fibre nobili lavorate da Lanificio Colombo?

Primo su tutte, il Kid Cashmere, una speciale qualità di Cashmere ottenuta dai piccoli della capra Hircus nel primo anno di vita durante la naturale muta del pelo. Ed ancora, il cammello; la vicuña, il più piccolo esemplare della famiglia dei camelidi (guanaco, lama, alpaca) che vive allo stato brado sulla Cordigliera delle Ande in Perù, in Bolivia, in Cile e in Argentina. Il guanaco, l’animale indigeno per  eccellenza nell’area della Terra del Fuoco; la famiglia dei tessuti yangir realizzati con la preziosa fibra della capra Ibex Siberica, un animale che vive fino ai 5700 metri di altitudine sull’Himalaya, sui monti Altai della Mongolia, del Kazakistan e in Kirghizistan. Ultimo ma non meno importante, il 12.8 micron Kid Wool, una delle fibre più rare e preziose in natura, frutto della ricerca e della selezione del Lanificio Colombo tra le lane più fini al mondo. Il 12.8 micron kid wool nasce da uno studio condotto con un gruppo ristretto di allevatori delle pecore Merinos. La particolarità di questa pregiata fibra è la termoregolazione, che ne esalta la funzionalità in qualsivoglia situazione climatica, nonché la morbidezza al tatto e la straordinaria leggerezza.

Alla nostra domanda:

“Quali sono tra loro le principali differenze per la persona che indossa queste fibre nobili?”

Mario Stefano Maran non ha esitato nella risposta, la sensazione di unicità che queste fibre nobili sono in grado di regalare a chi sceglie di indossarle è ineguagliabile.

La collaborazione Lanificio Colombo per Eredi Chiarini ha dunque l’obiettivo di esplorare, ancora una volta, quella amata frontiera che a noi piace definire lusso senza tempo, evidenziando le caratteristiche qualitative ed esclusive dei tessuti realizzati con le più pregiate fibre nobili esistenti.

Lanificio Colombo lo trovi da Eredi Chiarini a Firenze.