Shearling che passione

shearling stewart eredi chiarini

Lo shearling è sicuramente uno dei giubbotti da uomo più adatti all’inverno. Reso celebre da famosi attori, oggi la giacca di montone viene declinata dai brand sia in versioni più tradizionali che contemporanee. Vediamone caratteristiche, assieme ai modelli di Stewart.

In alternativa a cappotti e piumini, la giacca di montone è un capospalla invernale evergreen in cui investire

La stagione dei cappotti è ufficialmente arrivata con il freddo portato dalle feste di Natale. 

Se per voi un piumino è un capo troppo sportivo e siete alla ricerca di un’alternativa meno minimalista ai vostri cappotti di lana, sicuramente potreste considerare di acquistare un giubbotto in shearling. 

Lo shearling coat altresì detto montone – è, infatti, un capo in grado di combinare il calore e la praticità di piumino o di un parka invernale ad un aspetto affascinante, vintage. Una delle sue caratteristiche è, per l’appunto, la capacità di apparire più bello una volta indossato: con gli anni la pelle si ammorbidisce e acquisisce un aspetto vissuto, personale. 

Perché allora ha subito un momento di eclisse nella moda maschile? Dopo aver raggiunto una grande popolarità prima negli anni ’50 grazie ad alcuni attori che lo indossarono (Marlon Brando in Fronte del Porto e James Dean nel film Il Gigante), poi nei successivi ’70 e ’80, la moda si è orientata nel preferire capi più minimali e dal sapore più urbano. Tuttavia, proprio per il suo stile distintivo e la sua notevole capacità di riparare dalle basse temperature, lo shearling è tornato ad essere protagonista del guardaroba maschile. Complice anche la ricerca da parte del consumatore di prodotti di grande qualità e resistenti nel tempo. 

Come appare oggi? Le reinterpretazioni moderne lo rendono in grado di vestire silhouette meno voluminose e di prestarsi anche ad outfit casual. 

Lo shearling coat è dunque decisamente un capo senza tempo, ovvero un investimento perfetto. É, infatti, saggio acquistare articoli da amare e tenere per anni, forse anche tramandare in futuro.

Anatomia dello shearling, ovvero il giubbotto di montone 

 Lo shearling è una giacca di montone (il maschio della pecora) e si chiama così perché quello è il termine con cui viene indicato un agnello dopo la sua prima tosatura. 

Proprio per tale motivo, questo capospalla è rivestito esternamente dalla pelle scamosciata di un agnello o di un montone e internamente dalla loro pelliccia rasata. E’ questa caratteristica a renderlo molto caldo e resistente all’acqua. 

Perché acquistare una giacca di montone è quindi un’ottima idea? 

  • Mette al riparo il corpo dal freddo
  • Si adatta a più situazioni
  • Portandolo con sicurezza mostrerete uno stile casual chic senza tempo invidiabile
STEWART SHEARLING CORTO MIELE
Vedi prodotto
STEWART MONTONE GARLAND MARRONE
VEDI PRODOTTO

Shearling firmato Stewart, ovvero l’eccellenza 

Tante sono le aziende che producono shearling. Ma se cercate eccellenza nei materiali e nelle forme, la migliore marca da considerare è Stewart. 

Nel nostro negozio di Firenze la troverete. Due sono le varianti proposte: il montone color marrone scuro e quello color miele. Entrambi i modelli sono corti, con un fascino metropolitano e contemporaneo. La nuance più scura rappresenta la versione più classica. L’altra quella più moderna. 

Le zip leggermente arrotondate regalano a questi giubbotti un aspetto urbano, rendendoli adatti ad essere indossati sia con i jeans che con caldi abiti invernali.

Potremmo continuare a suggerirvi altre combinazioni, ma preferiamo aspettarvi in negozio per mostrarvi dal vivo la qualità delle giacche shearling che abbiamo scelto per voi.

Se nel frattempo cercate informazioni, vi aspetta il nostro shop online.

VISITA IL NOSTRO SHOP ONLINE